L’Erisimo

L’Erisimo

Origini Multiple

L’erisimo è una pianta diffusa in tutta Europa, in una parte importante dell’Asia e in tutte le regioni con clima temperato.

Virtu’ riconosciute dalla notte dei tempi

Molti medici e scienziati greci riconoscono all’erisimo un’azione benefica grazie alle sue proprietà lenitive ed emollienti per la gola e per la sua azione sul tono della voce. Da allora l’erisimo viene riconosciuto come l’erba dei cantori e nel tempo è diventata la pianta di oratori, attori e cantanti. L’erisimo viene spesso impiegato sotto forma di sciroppi o di pastiglie.

L’Erisimo, la pianta per la gola

L’erisimo viene tradizionalmente utilizzato per le sue virtù calmanti sulla gola. I componenti attivi di questa pianta si trovano nelle inflorescenze.

Coltivazione

È una pianta annuale o biennale, vellutata e a ramoscello. È caratterizzata da fiori minuscoli, di un colore giallo pallido, riuniti in grappoli che crescono da giugno a ottobre. L’erisimo contenuto in Voxyl Voce Gola viene raccolto in una zona della Francia che si estende tra le regioni dell’Eure e della Loira.

Qualità delle materie prime

L’erisimo, selezionato per la produzione di Voxyl Voce Gola, risponde ad esigenti criteri di qualità, quali: conformità botanica, identificazione e assenza di contaminanti (particelle estranee, metalli pesanti e residui plastici).

Produzione

Gli unici solventi utilizzati sono acqua e alcol. Per produrre 1kg di estratto secco di erisimo sono necessari dai 6,5kg ai 12,5kg di pianta.

Fornitore

Il fornitore è regolarmente sottoposto a controlli qualitativi (HACCP, BPF, GAP, ecc.) per assicurare la conformità delle materie prime e dei prodotti finiti. Vengono valutate anche le pratiche ambientali, sociali e societarie utilizzate: politica di sviluppo durevole, politica di acquisti e management responsabili.

 

Giovedì, 22 Dicembre, 2016