10 Regole per la salute della voce e per il canto

10 Regole per la salute della voce e per il canto

  1. Vietato Fumare Il fumo danneggia le corde vocali perché il suo passaggio le scalda, le asciuga e le irrita.
  2. Respirare usando il diaframma significa respirare in modo naturale, esprimere la voce senza sforzo.
  3. Saper dosare il fiato per un corretto e equilibrato uso della voce in base al “compito” da fare e in relazione alle proprie capacità fisiche.
  4. Rilassarsi e cantare senza contrarre i muscoli, soprattutto quelli addominali. Rilassare il proprio corpo il più possibile per permettere al suono che si crea di essere naturale e uscire senza alcuno sforzo.
  5. Tenere una postura corretta agevola il naturale flusso dell’aria e di conseguenza aiuta l’emissione del suono
  6. Non urlare e imparare a “sentire” quando ci si sta sforzando. Smettere di cantare se si avverte una sensazione di fatica.
  7. Scaldare la voce prima di cantare e fare esercizi per “sciogliere” i muscoli facciali.
  8. Parlare utilizzando le stesse “regole” che si usano per il canto.
  9. Condurre uno stile di vita equilibrato per il fisico. Se possibile, andare a letto presto e mangiare in modo regolare durante la giornata.
  10. Fare controlli periodici da un foniatra se si studia canto o se per professione bisogna parlare molto.

 

Paolo Piermattei

Musicista e cantante, è responsabile editoriale e “talent scout” per la Pressing Line di Lucio Dalla dal 2002.

Mercoledì, 4 Marzo, 2015